Play

INTHELFILM costituita nel 1995 dal produttore Mario Mazzarotto e il regista Marco Simon Puccioni la Inthelfilm si è.specializzata nella produzione di film e programmi televisivi di qualità. Intelfilm mira produrre film d’autore italiani e di co-produzione, accessibili anche al grande pubblico. Le caratteristiche dei lungometraggi e cortometraggi, di finzione o documentari, prodotti dalla Intelfilm sono un forte interesse nell’impegno sociale, un uso innovativo del linguaggio cinematografico e delle nuove
tecnologie.

Dalla sua fondazione la Intelfilm si è dedicata a sviluppare concretamente i suoi ideali iniziali. Parallelamente ad un’intensa attività televisiva con RAI e Mediaset, Channel 4, la prima impresa cinematografica è stata il Progetto Intolerance (Intolerance: sguardi del cinema sull’intolleranza) una
pellicola collettiva che ha visto partecipare buona parte del cinema italiano ed ha prodotto una collezione di 50 cortometraggi.

Nel 1998 Intelfilm è stata la prima società a produrre un film con tecniche digitali Due Volte nella Vita, una commedia nera di Emanuela Giordano con Lorenza Indovina, Antonio Manzini, Dodi Conti e Neri Marcorè. Nello stesso anno Intelfilm ha prodotto il film del noto documentarista Gianfranco Pannone L’America a Roma, presentato con successo al Festival di Locarno, successivamente messo in onda dalla RAI. Nel corso degli anni, altri registi, esperti o emergenti, hanno lavorato con Intelfilm, tra questi: Lina Wertmuller, Citto Maselli, Paolo Virzì, Gabriele Muccino, Guido Chiesa, Daniele Vicari, Daniele Cini, Renato DeMaria, Filippo Soldi.

Dopo il successo di critica e festivaliero della sua opera di esordio Quello che cerchi (candidata ai David di Donatello come Migliore Opera Prima 2003) Marco Simon Puccioni ha girato il suo secondo film Riparo con Maria DeMedeiros ed Antonia Liskova. La pellicola ha avuto la prima al festival di Berlino 2007, ha girato il mondo in più di 60 festival, è stata venduta molti territori ed è stata distribuita in Italia nel 2008 registrando un successo di cirtica e di pubblico nel circuito d’essai.

Altri progetti sono attualmente in via di sviluppo con alcuni degli autori più interessanti del panorama italiano, film italiani o di co-produzione, di cui potete leggere su questo sito.

Intelfilm inoltre ha contribuito alla costituzione insieme ad altri filmmakers e produttori della MOVIMENTO FILM una nuova società di distribuzione. Nel gennaio 2010, dopo aver ricoperto per 15 anni il ruolo di amministratore unico della società, Mario Mazzarotto ha lasciato la Intelfilm per dirigere la Movimento Film. Contemporaneamente è uscito dalla compagine societaria e al suo posto è entrato il produttore Bruno Tribbioli. Dal gennaio 2010 la società è amministrata da Marco Simon Puccioni.

Oltre ai lavori di Puccioni, soprattutto dopo l’entrata in società del giovane produttore Giampietro Preziosa, la Inthelfilm ha prodotto e/o coprodotto lavori di altri registi, tra i più recenti: L’estate di Martino con Treat Williams e Il Traduttore con Claudia Gerini per la regia di Massimo Natale, l’opera prima di Adriano Giotti Sex Cowboys, il documentario A Pugni chiusi, Vita ribelle di Lou Castel di Pierpaolo De Sanctis e diversi cortometraggi e piloti di serie televisive.

previous arrownext arrow
Slider